Dopo aver fatto l’amore, dormiremo abbracciati. La tua schiena contro il mio ventre…

e io stringerò le dita dei piedi attorno alle tue caviglie, come delle mollette, perché tu non possa volar via la notte. Saremo come un’immagine in un libro di scienze: un frutto tagliato a metà, tu la buccia e io il torsolo .

David Grossman

Be Sociable, Share!

I commenti sono chiusi.

in collaborazione con…

LosingMind su Facebook

We support…



Tags

LosingMind2

QUESTA è la nostra pagina Facebook ufficiale di riserva. Iscriviti e falla girare!